13:00 15 Dicembre 2018
Gasdotto Nord Stream

Gas, ambasciatore russo: Austria interessata a Nord Stream 2, è opportunità per il paese

© Sputnik . Alexey Kudenko
Economia
URL abbreviato
1110

Lubinsky: “Vienna interessata a rimanere uno dei principali hub del gas. È chiaro che le forniture attraverso la via del Nord dell’Austrian Baumgarten apra nuove opportunità”.

L'Austria è interessata al progetto Nord Stream 2 in quanto apre nuove opportunità di energia e aiuterebbe il paese a rimanere uno dei maggiori hub di gas del mondo. Lo ha detto l'ambasciatore russo in Austria Dmitry Lubinsky a Sputnik.

"Il fatto che Omv sia entrata nel progetto Nord Stream-2 è stata una decisione ben ponderata, sostenuta dal governo austriaco. L'Austria è interessata a rimanere uno dei principali hub del gas. È chiaro che la costruzione del Nord Stream 2 e le forniture di gas attraverso la via del Nord dell'Austrian Baumgarten apra nuove opportunità", ha detto Lubinsky.

Gazprom e le sue aziende partner hanno sottoscritto un patto parasociale sul Nord Stream 2 gas nel mese di settembre 2015. I potenziali azionisti sono Gazprom, con il 50 per cento delle azioni, Uniper SE e Basf / Wintershall (10 per cento ciascuno), Dutch Shell (10 per cento), Omv AG (10 per cento) e la francese Engie (10 per cento).    

Correlati:

Energia, ministro Esteri ungherese: da Ue due pesi e due misure sul progetto Nord Stream 2
Novak: il Nord Stream 2 non è una minaccia per l’Europa
La OMV investirà un miliardo di euro nella realizzazione del Nord Stream 2
Tags:
Nord Stream 2, gas della Russia, gas, OMV, Gazprom, Dmitry Lubinsky, Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik