01:51 17 Luglio 2018
Gas ucraino

Ucraina, Naftogaz riconosce de facto l'indipendenza del Donbass da Kiev

© AFP 2018 / Anatolii Stepanov
Economia
URL abbreviato
391

La compagnia energetica ucraina Naftogaz ha ribadito di non riconoscere i debiti nei confronti di Gazprom relativi alle forniture di gas nelle zone non controllate da Kiev nel Donbass.

Il numero uno di Gazprom Alexey Miller ha riferito che la società russa ha consegnato in Ucraina sud-orientale gas per un controvalore di 718,5 milioni di dollari. Inoltre la compagnia energetica russa si è astenuta dal presentare questo conto all'arbitrato di Stoccolma. Lo scorso maggio Naftogaz aveva fatto sapere che non avrebbe pagato le forniture di gas nei territori non controllati da Kiev nel Donbass.

"Naftogaz non può avere un debito per il gas che non ha ordinato e non ha usufruito. Non corrispondono alla realtà le dichiarazioni del management di "Gazprom" sul debito di Naftogaz per il gas che sarebbe stato consegnato dalla compagnia russa nei territori temporaneamente occupati di Donetsk e Lugansk… "Naftogaz" non ha pagato e non ha comprato gas da Gazprom nel novembre 2015", — comunica l'ufficio stampa di Naftogaz.

La società ha osservato che negli ultimi anni gli acquisti da Gazprom avvengono esclusivamente col pagamento anticipato, pertanto tutti gli acquisti di gas naturale di "Naftogaz" sono già pagati. Inoltre Naftogaz ha assicurato che non prendono gas su base contrattuale da Gazprom nei centri di Platovo e Prokhorovka.

"Tutte le controversie derivanti dai rapporti commerciali tra Naftogaz e Gazprom devono risolversi mediante l'arbitrato," — hanno aggiunto all'ufficio stampa della società ucraina.

Gazprom ha iniziato le consegne dirette di gas nel sud-est dell'Ucraina nel febbraio 2015, dopo che Naftogaz aveva smesso di distribuire il gas nella regione, sostenendo che le strutture erano rimaste danneggiate dai combattimenti.

Queste consegne sono oggetto di una disputa tra Gazprom, che ritiene che i costi gravino su Naftogaz, e Naftogaz, che al contrario non riconosce legittime queste forniture.

Correlati:

Ucraina, Naftogaz rinuncia a comprare il gas dalla Russia
Ucraina, Naftogaz deposita esposto contro la Russia per i beni in Crimea
Gas, Naftogaz: non abbiamo intenzione di pagare 670 mln a Gazprom
Ucraina, Naftogaz annuncia: Goldman Sachs ci aiuterà a raccogliere fondi per il gas
L'ucraina Naftogaz diminuisce l'importo della causa contro Gazprom
Tags:
Giustizia, Energia, gas della Russia, Gazprom, Naftogaz, Alexey Miller, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik