09:58 21 Novembre 2019
Janet Yellen, capo del Federal Reserve

Fed, Yellen raffredda attese su rialzo tassi

© REUTERS / Dominick Reuter
Economia
URL abbreviato
0 04
Seguici su

La numero 1 della Federal Reserve parla ad un convegno delle incertezze del sistema economico Usa, allontanando l'ipotesi di un rialzo dei tassi. Borse europee in rally.

Le principale piazze affari europee stanno "festeggiando" dall'apertura di questa mattina per quello che è sembrato un chiaro rinvio sulle decisioni attese dalla Fed, a proposito del rialzo dei tassi Usa. Il rally positivo di Milano, Madrid, Parigi e Francoforte, tutte sopra l'1% di guadagno, rappresentano plasticamente un sospiro di sollievo dei mercati, che fino a poche settimane fa avevano letto gli annunci della Fed come un'imminente decisione sui tassi Usa.

Secondo quando dichiarato da Janet Yellen nel corso di un convegno a Philadelphia ieri, l'ultimo rapporto sull'occupazione Usa infatti è stato deludente, ponendo degli interrogativi sui possibili sviluppi nel breve e medio periodo. Per questa ragione, pur non avendone fatto menzione specifica, dalle parole usate dalla Yellen gli analisti hanno tratto la conclusione che la prossima settimana non sarà presa la decisione di toccare i tassi. Se da una parte infatti, con il rialzo dello scorso dicembre, il primo dopo 7 anni, si era ipotizzato un ritorno a politiche monetarie tradizionali e si prevedevano ulteriori aggiustamenti verso l'alto, l'incertezza provocata dal referendum sulla Brexit, oltre alle mutevoli condizioni del mercato del lavoro Usa, dovrebbero suggerire alla Fed di temporeggiare ancora qualche mese, rinviando ogni decisione al prossimo mese di dicembre.    

Correlati:

Siluanov: Rialzo tassi Fed potrebbe influenzare bilancio russo
La Fed alza i tassi dopo 9 anni
Fed e Bce corrono in direzioni opposte
Tags:
tassi d'interesse, Borsa, Federal Reserve, Janet Yellen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik