17:11 19 Luglio 2018
Rosatom

Nucleare, Rosatom accusa l'Ucraina di violare il contratto con la Russia

Twitter
Economia
URL abbreviato
184

Kiev viola il contratto con la società "TVEL" del gruppo "Rosatom" per la fornitura di combustibile nucleare per le centrali nucleari, dal momento che nei reattori viene caricato combustibile nucleare americano, ha dichiarato Oleg Grigoriev, vicepresidente della società russa ai giornalisti al Forum "Atomexpo-2016."

Ha osservato che in base al contratto in vigore l'Ucraina può utilizzare una quota limitata di combustibile statunitense. Secondo Grigoriev, l'Ucraina viola il contratto e si prepara ad usare il combustibile americano in grandi volumi.

"Prenderemo una decisione per far valere i nostri diritti," — ha detto Grigoriev.

In precedenza un rappresentante di Rosatom aveva detto che la società russa è stata costretta a sospendere l'esportazione di combustibile nucleare esaurito dalle centrali nucleari ucraine dal momento che Kiev non ha pagato l'anticipo.

Ciononostante la "TVEL" non sospenderà la produzione di combustibile nucleare per le centrali nucleari, ha rilevato Grigoriev.

Correlati:

Russia, Rosatom blocca rimozione combustibile nucleare esaurito da Ucraina
Tags:
Energia, Nucleare, Rosatom, Oleg Grigoriev, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik