14:53 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Il cibo fa parte, con il petrolio e le altre materie prime,  delle sanzioni appena prolungate

    Russia, Medvedev prepara proposte per stop import alimentare a tutto il 2017

    © Sputnik. Alexander Kryazhev
    Economia
    URL abbreviato
    292348621

    La richiesta formale sarà consegnato al presidente Vladimir Putin con delle risoluzioni del governo.

    Il primo ministro russo Dmitry Medvedev ha ordinato al governo di preparare proposte per l'estensione del divieto di importazioni di prodotti alimentari occidentali fino alla fine del 2017.

    "Ho ordinato di preparare le proposte per estendere le misure di risposta fino alla fine del 2017, piuttosto che per un altro anno", ha detto Medvedev.

    La richiesta formale sarà consegnato al presidente Vladimir Putin con delle risoluzioni del governo, ha aggiunto il premier. Il divieto di un anno all'import Usa e Ue nasce ad agosto 2014 dopo le sanzioni economiche imposte contro la Russia per la crisi in Ucraina.    

    Correlati:

    Il costo per l'Occidente delle sanzioni di risposta della Russia supera i 9 miliardi $
    Bloomberg nomina il Paese più colpito dalle sanzioni di risposta della Russia
    Tags:
    importazione, sanzioni antirusse, Prodotti alimentari, Sanzioni di risposta, Sanzioni contro la Russia, Sanzioni, crisi ucraina, Vladimir Putin, Dmitry Medvedev, UE, USA, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik