15:40 23 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 24°C
    Bayer logo

    Bayer conferma offerta per gli Ogm Monsanto

    © AFP 2017/ JOHN MACDOUGALL
    Economia
    URL abbreviato
    242908

    L'azienda tedesca lancia una maxi offerta per il colosso dei semi americano: operazione da 42 miliardi di dollari.

    L'azienda tedesca Bayer, leader nel mercato della chimica farmaceutica e industriale, ha confermato di aver avviato le trattative per rilevare Monsanto, azienda Usa attiva nel campo delle biotecnologie applicate all'agricoltura. Il gruppo americano ha commentato limitandosi a comunicare che sono in corso dei colloqui, non garantendo in alcun modo il buon esito della trattativa.

    Gli esperti del settore hanno stimato in 60 miliardi il volume d'affari potenziale se la vendita andasse in porto, confermando i movimenti delle multinazionali verso il consolidamento del mercato "agrochimico". L'operazione Bayer-Monsanto seguirebbe infatti temporalmente quanto già fatto dalla cinese ChemChina, che ha rilevato per la cifra record di 43 miliardi l'azienda svizzera di sementi Syngenta, al pari dell'americana Dupont, che si è fusa con Dow Chemical.

    La notizia della trattativa ha mandato in negativo il titolo Bayer sulla Borsa di Francoforte, con perdite oltre il 6%. Rally positivo per Monsanto, che nel pre-market dopo l'annuncio dell'offerta tedesca ha guadagnato il 7,6%.    

    Tags:
    Affari, acquisto, Monsanto, Bayer
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik