08:54 22 Maggio 2019
Bandiera della Grecia

Grecia, solo il 5% dei primi due bailout è andato ai greci

© REUTERS / Alkis Konstantinidis
Economia
URL abbreviato
505

Uno studio pubblicato dal quotidiano tedesco Handelsblatt rivela: dei 215 miliardi dei salvataggi del 2010 e 2012 solo 10 miliardi nelle casse di Atene.

Dei 214 miliardi erogati per i primi due salvataggi della Grecia solo 9,7 miliardi, pari al 5% del totale, sono effettivamente finiti nelle casse di Atene. E' questo l'eclatante esito di uno studio condotto dalla European School of Management and Technology, descritto ieri sulle pagine del quotidiano tedesco Handelsblatt, che ha rivelato come la gran arte dei fondi stanziati siano serviti per la ricapitalizzazione delle banche e per pagare gli interessi sul debito.

In particolare, per i bailout del 2010  del 2012, scrive Handelsblatt, oltre 86 miliardi sarebbero serviti per restituire altri prestiti e 52 miliardi di euro per pagare gli interessi. Oltre 37 i miliardi andati a finire nelle casse degli istituti di credito.

"I contribuenti europei — ha commentato il presidente dell'istituto che ha portato avanti la ricerca — hanno salvato gli investitori privati. Il pacchetto di aiuti — ha poi aggiunto Jorg Rocholl — è servito principalmente per salvare le banche europee". 

Correlati:

Italia come Grecia: ricetta perfetta per il fallimento sociale
Russia-Grecia, non esclusa una visita di Tsipras a Mosca nel 2016
La Grecia pronta a rilasciare visti in 48 ore per i turisti russi
Tags:
bail-out, Aiuti alla Grecia, Crisi in Grecia, Grecia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik