Widgets Magazine
11:50 22 Settembre 2019
Presidente della Comissione Esteri della Duma Alexey Pushkov

Mosca ironizza sul rating negativo ricevuto da Moody's

© Sputnik . Vladimir Fedorenko
Economia
URL abbreviato
23622
Seguici su

Le agenzie internazionali di rating da molto tempo si sono screditate da sole e dovrebbero avere loro il giudizio di "spazzatura", è convinto il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov.

Il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov ha commentato la valutazione dell'agenzia Moody's sul rating sovrano russo.

In precedenza Moody's aveva mantenuto il giudizio "Ba1" con outlook negativo, per la tenuta dell'economia russa di fronte al calo dei prezzi del petrolio e alla correzione della spesa pubblica. "Ba1" indica che i titoli di stato sono "spazzatura".

"Moody's ha confermato il rating "spazzatura" della Russia. Ma il rating dell'Ucraina è stato recentemente cambiato da negativo a stabile! E' ridicolo. Capito Moody's?"

Sullo sfondo di questi dati è il momento di giudicare le agenzie di rating che "hanno fatto una figuraccia sulla crisi del 2008-2009 e su diversi Paesi."

Il loro rating è sicuramente spazzatura," — ha rilevato il politico russo.

Correlati:

Forbes: la Russia può fare a meno dell’Europa
L’Europa ha bisogno del gas russo
“Il vertice dell'OPEC influenza l'economia della Russia più di Moody's”
Tags:
Economia della Russia, Borsa&Mercati, Finanze, Agenzie di rating, Alexey Pushkov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik