09:49 11 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
0 10
Seguici su

L'Iran fornisce all’ Europa il 35 per cento della sua produzione di petrolio giornaliera, raggiungendo il valore più alto dopo l'introduzione delle sanzioni nel 2011.

Lo ha riferito Seyed Mohsen Ghamsari, capo degli affari internazionali alla Nioc, l'azienda petrolifera di Stato, che si è rifiutato di specificare l'esatto volume delle esportazioni di petrolio dell'Iran, affermando che le statistiche non sono ancora complete, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Mehr.

Nel mese di febbraio, il numero uno della Nioc Rokneddin Javadi aveva riferito che l'Iran ha come obiettivo quello di aumentare le esportazioni di petrolio a 4,7 milioni di barili al giorno.    

Correlati:

L'Iran detta le condizioni per congelare la produzione di petrolio
Tags:
Sanzioni Iran, prezzi petrolio, Petrolio, estrazione petrolio, Seyed Mohsen Ghamsari, Europa, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook