01:09 25 Febbraio 2018
Roma+ 9°C
Mosca-14°C
    Amministratore Delegato di Gazprom Alexey Miller

    Gazprom: in incontro tra presidenti di Russia e Austria discusso “Nord Stream-2”

    © Sputnik. Aleksey Nikolskyi
    Economia
    URL abbreviato
    0 61

    Il progetto del gasdotto "Nord Stream-2" è stato discusso nel corso dell'incontro odierno tra i presidenti di Russia e Austria, ha detto ai giornalisti l'A.D. di "Gazprom" Alexey Miller.

    "Sì, è stato discusso", — ha detto Miller, rispondendo alla domanda.

    Il progetto "Nord Stream-2" prevede la costruzione di 2 rami di una rete di gasdotti con una capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno che collegheranno le coste russe con la Germania attraverso il Mar Baltico. "Gazprom" deterrà il 50% dell'infrastruttura, mentre l'austriaca OMV il 10%, così come le altre società europee BASF, Engie, Shell, Uniper.

    Nel corso dell'incontro è stata inoltre discussa l'ulteriore cooperazione tra i due Paesi nel settore energetico, ha dichiarato il presidente Vladimir Putin a margine dei colloqui con il capo di Stato austriaco Heinz Fischer.

    "Siamo disposti ad aumentare la cooperazione nel settore dell'energia. Ricordiamo che nel 2018 si compierà il 50° anniversario da quando sono iniziate le consegne di gas dall'Unione Sovietica in Austria, primo nostro partner dell'Europa occidentale in questo settore. In questo periodo abbiamo consegnato 190 miliardi di metri cubi di gas naturale," — ha detto Putin.

    Correlati:

    Gazprom: in Europa la crescita della domanda di gas dalla Russia giustifica Nord Stream-2
    La Repubblica Ceca firma la viariante “soft” della lettera contro il Nord Stream 2
    Lettera a Juncker vs Nord Stream 2: consorzio internazionale respinge critiche al mittente
    8 Paesi UE firmano lettera a Juncker con richiesta di fermare gasdotto Nord Stream-2
    USA spaventati cercano di bloccare “Nord Stream-2”
    Nord Stream 2: “il tubo della discordia” che sta spaccando l’Europa
    Tags:
    Politica Internazionale, Energia, gasdotto, Nord Stream, gas della Russia, Unione Europea, Gazprom, Alexey Miller, presidente austriaco Heinz Fischer, Vladimir Putin, UE, Austria, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik