12:14 18 Novembre 2019
Un migrante dorme in una tenda vicino a Calais, Francia.

Crisi, sondaggi: per cittadini Gb, Usa e Francia economia sta rallentando

© AP Photo / Emilio Morenatti
Economia
URL abbreviato
223
Seguici su

Meno pessimisti i tedeschi: il 58% ha detto che la situazione economica è rimasta invariata. È quanto emerge da tre rilevazioni condotte dagli Istituti Ifop, Populus e Forsa

La maggioranza dei francesi ritiene che la loro economia stia "peggiorando", così come una parte significativa della popolazione di Stati Uniti e Regno Unito teme che la propria economia stia rallentando.

Meno preoccupati i tedeschi. Lo rilevano tre sondaggi separati condotti dagli Istituti Ifop, Populus e Forsa per Sputnik.

Protesta degli agricoltori in Francia
© AP Photo / Vincent Dargent
Protesta degli agricoltori in Francia

Circa il 59% degli intervistati francesi ha espresso minor ottimismo per le sue prospettive economiche, definite "sempre peggiori". Solo il 5% ha risposto che la loro situazione economica è migliorata, mentre il 33% non ha visto nessun cambiamento.

Gli intervistati degli Stati Uniti e della Gran Bretagna non sembrano essere particolarmente ottimisti sulle prospettive economiche dei loro paesi. Solo il 34% e il 27% rispettivamente, hanno notato qualche progresso.

I tedeschi sono quelli meno preoccupati per la loro economia: il 58% ha detto che la situazione economica è rimasta invariata, il 22% ha detto che sta peggiorando, mentre solo il 17% ha dichiarato che l'economia sta migliorando.

Correlati:

“Investitori stranieri in Crimea nonostante le sanzioni”
Europa spaccata sul proseguimento delle sanzioni economiche contro la Russia
Tags:
Gran Bretagna, pessimismo, Sondaggio, crisi, Ifop, Forsa, Populus, Germania, UE, Francia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik