Widgets Magazine
08:09 15 Ottobre 2019
WTO

USA, UE, Turchia e Canada appoggiano l'Ucraina al Wto contro le sanzioni della Russia

© Sputnik . Ruben Sprich
Economia
URL abbreviato
10228
Seguici su

Al consiglio generale dell'Organizzazione Mondiale del Commercio (Wto) Kiev ha ottenuto il sostegno di USA, UE, Turchia e Canada in merito alle restrizioni commerciali di risposta introdotte dalla Russia, ha scritto la rappresentante dell'Ucraina nell'organizzazione Natalia Mykolskaya nel suo microblog su Twitter.

"E' stata presentata la dichiarazione dell'Ucraina al consiglio generale del Wto. Il documento è sostenuto da Turchia, Unione Europea, Stati Uniti, Canada. La parte russa non ha fornito alcuna spiegazione ragionevole," — ha scritto la Mykolskaya, segnala "RIA Novosti".

A partire dal 1° gennaio la Russia ha introdotto l'embargo agroalimentare contro l'Ucraina come agli Paesi che sostengono le sanzioni contro la Russia. A questo proposito Kiev aveva dichiarato di valutare un ricorso presso il Wto contro la Russia. Allo stesso tempo l'Ucraina ha introdotto sanzioni di risposta contro Mosca su alcuni prodotti fino al 5 agosto, o fino a quando l'embargo agroalimentare contro Kiev verrà annullato.

Correlati:

Turchia pronta a denunciare la Russia al WTO per le sanzioni
WikiLeaks: USA, UE e WTO tramano in segreto "contro BRICS"
Tags:
Sanzioni, Politica Internazionale, Economia, Commercio, WTO, Canada, Turchia, UE, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik