01:16 24 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 17°C
    Ayatollah Sayed Ali Khamenei (foto d'archivio)

    L'Iran chiede alla Russia ulteriori prestiti

    © Sputnik. Sergey Guneev
    Economia
    URL abbreviato
    0 1968341

    Il consigliere della guida suprema dell'Iran Ali Akbar Velayati ha detto che Teheran vuole ottenere ulteriori prestiti dalla Russia.

    "Stiamo parlando di 7 miliardi di dollari di prestiti, come prima. Ma se vogliamo avere un ampio rapporto, allora questo importo non è limitato, occorre espandere questa sfera", — ha detto in una conferenza stampa a Mosca.

    Il 18 gennaio il vice ministro delle Finanze russo Sergey Storchak aveva detto ai giornalisti che le trattative per un prestito governativo all'Iran sarebbero proseguite, anche se non c'era una decisione finale.

    "Al momento l'Iran non ha firmato alcun accordo. Ci sono trattative. Tra gli impegni e le richieste c'è distanza", — aveva detto.

    Mosca e Teheran nel corso dell'ultimo anno hanno iniziato a discutere di prestiti intergovernativi per un totale di 5 miliardi di $ per la realizzazione di progetti con la partecipazione della Russia in Iran. In particolare si parla dell'elettrificazione delle ferrovie e della costruzione di centrali termoelettriche in Iran.

    Correlati:

    Iran: sono stati scongelati beni per 100 miliardi di dollari
    "Gazprom" può prendere parte a progetti di esportazione dell'Iran
    Iran, Banca Centrale: Eliminazione sanzioni sbloccherà nostri asset per 32,6 miliardi
    Tags:
    Trasporto, Cooperazione, Finanze, Energia, Economia, investimenti, Iran
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik