20:45 22 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 27°C
    Borsa

    Le banche affossano piazza Affari, la Borsa di Milano registra il record negativo dal 2013

    © Sputnik. Roman Galkin
    Economia
    URL abbreviato
    341520

    Potrebbe essere facilmente soprannominato il mercoledì nero della finanza italiana quello che a breve si appresta a concludere. Il 3 febbraio verrà ricordato come il giorno del crollo della borsa di Milano che ha fatto registrare la peggiore performance del Vecchio Continente dove tutte le principali piazze finanziare hanno perso terreno.

    La peculiarità italiana è stata la raffica di sospensioni dei titoli bancari che, nella mattinata, hanno caratterizzato Piazza Affari. Congelate per eccesso di ribasso Banco Popolare, Bper, Bpm, Mps e Ubi.

    Dopo le difficoltà di ieri 2 febbraio, in cui si è registrato un calo del 3 per cento, oggi Piazza Affari ha perso ulteriormente terreno registrando un meno 2,2 per cento. Le quotazioni di Banco Popolare, prima di essere congelate, hanno ceduto poco meno dell'11 per cento (teorico), mentre Bpm è arrivata a lasciare sul campo l'8,57 per cento, mentre Ubi ha perso il 10 per cento, le Bper il 6 per cento. In difficoltà anche i colossi UniCredit (meno 3,6 per cento) e Intesa Sanpaolo (meno 3,8 per cento). Ancora malissimo, infine, Mps che dalle prime ore ha perso il 6,58 per cento in avvio, andando in breve in asta di volatilità e rientrando poi con un calo del 5 per cento. La cronaca della giornata riporta che poco dopo le 9 il titolo viaggiava abbondantemente sotto i 60 centesimi, posizionandosi sui minimi dell'anno.

    Le prestazioni negative di queste ore hanno fatto sì che la Borsa italiana abbia raggiunto nuovamente i livelli del 2013, annus horribilis, facendo bruciare di fatto i guadagni del 2015. Questa mattina l'indice Ftse Mib era a 17.609 punti, con un calo del 2,9 per cento da inizio anno (18.143 punti il 6 gennaio) e pari al 26 per cento negli ultimi sei mesi (23.911 il 5 agosto 2015).

    Correlati:

    Borse, nuovo crollo dei mercati asiatici
    Borse mondiali in caduta libera. Crollo del petrolio
    Tags:
    Intesa Sanpaolo, Banco Popolare, Unicredit, Borsa di Milano, Borsa, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik