10:35 18 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    Propulsore RD-180

    USA, calcolati quanti propulsori missilistici servono per sostituire i russi “RD-180”

    © Sputnik. Iliya Pitalev
    Economia
    URL abbreviato
    62302026

    I propulsori russi “RD-180” sono utilizzati nella prima fase del razzo americano “Atlas”, e gli Stati Uniti non producono modelli analoghi. Ciononostante nel dicembre 2014 la Camera dei Rappresentanti ha adottato un emendamento che obbliga il Paese a rinunciare completamente agli "RD-180" entro il 2019.

    Gli Stati Uniti devono disporre di 18 propulsori missilistici di fabbricazione nazionale per sbarazzarsi della dipendenza dai modelli russi RD-180, ha riferito mercoledì il ministro dell'Aviazione USA Deborah Lee James.

    "Ci sembra un numero ragionevole per diventare competitivi e toglierci dalla totale dipendenza dai motori russi", — ha detto, parlando nel corso di un'audizione dinanzi alla commissione Difesa del Senato.

    Allo stesso tempo la James ha rilevato che le restrizioni all'impiego degli RD-180 limitano le possibilità del Pentagono.

    "Purtroppo i vincoli del bilancio della difesa per il 2016 llimitano la nostra capacità di sviluppare propulsori missilistici propri, ma ci adeguiamo a queste esigenze," — ha detto.

    Gli "RD-180" sono utilizzati nel primo stadio del razzo americano "Atlas" e l'industria statunitense non produce analoghi al momento. Lo scorso 24 dicembre la società russa "Energomash" ha riferito di aver stipulato con gli Stati Uniti un accordo per la consegna di ulteriori 20 modelli degli "RD-180".

    Nel dicembre del 2014 la Camera dei Rappresentanti USA aveva adottato in virtù delle misure antirusse a seguito degli eventi in Ucraina un emendamento del senatore John McCain, che presuppone la completa rinuncia agli RD-180 entro il 2019. Viene fatta un'eccezione per i contratti della "Lockheed Martin" e "Boeing" stipulati con la russa "Energomash" fino al 2019.

    Allo stesso tempo è stato riferito che il Congresso ha stanziato 220 milioni di dollari per lo sviluppo di nuovi motori a razzo nazionali.

    Correlati:

    USA, John McCain propone di vietare importazione dei propulsori missilistici russi
    USA annunciano appalto per sostituzione propulsori russi “RD-180” per missili
    Gli USA hanno ordinato in Russia altri 20 propulsori missilistici RD-180
    Tags:
    Scienza e Tecnica, Spazio, Tecnologia, Missili, Deborah Lee James, John McCain, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik