22:45 02 Dicembre 2020
Economia
URL abbreviato
30181
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha avuto una conversazione telefonica con il capo di Stato del Venezuela Nicolas Maduro.

La conversazione è avvenuta su iniziativa di Caracas, si legge in un comunicato sul sito web del Cremlino.

"Hanno discusso della situazione attuale nel mercato mondiale del petrolio, così come dell'ulteriore sviluppo della cooperazione bilaterale in politica, nel commercio e in aree economiche," — si afferma nel comunicato.

In precedenza era stato annunciato che il Venezuela aveva chiesto alla Russia di offrire assistenza nella riunione di emergenza dell'OPEC.

A seguito dei prezzi bassi del petrolio, il 15 gennaio Maduro ha deciso di imporre lo stato di condizione economica di emergenza per 60 giorni.

Correlati:

Per Mosca l'OPEC non regola più il mercato mondiale del petrolio
L’Opec non riduce il tetto della produzione petrolifera
Errori di politica e prezzi del petrolio stanno polverizzando l'Arabia Saudita
Il crollo del petrolio rischia di mandare nel caos l'Arabia Saudita
Oro nero dietro lo scontro tra Arabia Saudita e Iran, mentre l’America...
Tags:
Cooperazione, Economia, Politica Internazionale, Crollo prezzo del petrolio, Petrolio, OPEC, Vladimir Putin, Nicolas Maduro, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook