15:25 17 Ottobre 2018
Grivnia ucraina

La grivnia ucraina tra le 10 valute più svalutate nel mondo nel 2015

© Sputnik . Sergei Kirkach
Economia
URL abbreviato
5183

Per il secondo anno consecutivo la grivnia ucraina è nella lista delle valute più deboli del mondo, secondo “Bloomberg”. Nell'anno appena concluso la moneta leader nella svalutazione è stata il manat azero.

"Bloomberg" ha reso pubblica la classifica delle valute che hanno perso maggior valore nel 2015.

La grivnia ucraina, che nel 2014 guidava la poco invidiabile classifica della svalutazione, quest'anno ha ha ceduto il primato ad altre 5 valute.

La valuta più debole del 2015 è il manat azero, crollato di quasi il 50%. Alle sue spalle in termini di svalutazione si sono piazzati il tenge kazako, il kwacha zambiano, il rublo bielorusso e il peso argentino.

Anche altri strumenti di investimento ucraini si sono rivelati tra i peggiori. Così il peggior risultato nel mondo ha mostrato l'indice della Borsa ucraina, che è sceso del 56%. Allo stesso tempo hanno mostrato tassi di crescita elevati i nuovi eurobond ucraini.

Correlati:

Ucraina sdrammatizza gli effetti di un default: “grivnia ok, non siamo la Grecia”
“Per le decisioni di Kiev gli ucraini hanno stipendi più bassi che in Africa”
Ucraina entra in zona di libero scambio con UE, ma perde benefici con Russia
Russia avvia azione legale contro l'Ucraina per il default su prestito obbligazionario
Tags:
Economia, Finanze, Borsa&Mercati, Grivnia, Svalutazione
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik