20:29 17 Febbraio 2018
Roma+ 12°C
Mosca-5°C
    Vladimir Putin

    Putin: continueremo gli sforzi per risolvere problemi tra UE, Russia e Ucraina

    © Sputnik. Michael Klimentyev
    Economia
    URL abbreviato
    3120

    La Russia continuerà i suoi sforzi per risolvere i problemi del triangolo UE-Russia-Ucraina, ha dichiarato il presidente Putin, commentando i risultati del round negoziale, terminato ieri a Bruxelles.

    "Penso che ritorneremo più volte a questi problemi. Con i nostri partner vogliamo normalizzare i rapporti anche su questa tematica (regime commerciale), lo vogliamo fare sia con l'Ucraina, sia con l'Unione Europea", — ha detto il presidente nel corso del Forum russo sull'economia dell'internet a Mosca.

    Putin ha messo in risalto il fatto che quando la delegazione russa ha sollevato le questioni che sono causa delle divergenze, dando un'impostazione concreta e di principio, la dirigente della delegazione dell'UE ha dichiarato che "il gioco è finito" e se n'è andata.

    "Il gioco è finito e poi vanno via, e oggi diffondono un comunicato in cui dichiarano che è stata la delegazione russa a silurare le trattative", — ha rilevato il leader russo, aggiungendo che questo comportamento "non è molto europeo e non è assolutamente tollerante".    

    Correlati:

    UE-Ucraina, Mosca: non sacrificheremo i nostri interessi
    All’Europa non va giù l’embargo alimentare russo per l’Ucraina
    Debito dell’Ucraina, Kiev vuole una moratoria a tempo indeterminato
    Tags:
    Controversie con UE e Ucraina, Vladimir Putin
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik