23:03 18 Giugno 2018
La moneta ucraina, la hryvnia, è passata dal cambio di uno a otto con il dollaro, che aveva nello scorso gennaio, a quello di uno a ventitré alla fine di Giugno

Debito dell’Ucraina, Kiev vuole una moratoria a tempo indeterminato

© AP Photo / Efrem Lukatsky
Economia
URL abbreviato
407

La moratoria sui debiti, introdotta dal governo dell’Ucraina, potrebbe diventare a tempo indeterminato. Un disegno di legge in tal senso è stato pubblicato oggi sul sito della Rada Suprema ed è stato già presentato alla relativa Commissione parlamentare.

In conformità al documento, dalla legislazione ucraina deve essere esclusa la norma che prevede la fine della moratoria entro il 1 luglio 2016. Nella nota esplicativa, allegata al disegno di legge, è detto che questa modifica è necessaria per "cercare ulteriori vie di ristrutturazione delle obbligazioni indicate nel documento e dei debiti contratti all'estero dai soggetti economici del settore pubblico". Questa moratoria a tempo indeterminato potrebbe essere revocata in qualsiasi momento, qualora vengano raggiunti gli accordi con i detentori dei bond ucraini con scadenza di pagamento in dicembre 2015 e con i creditori delle aziende pubbliche, alla condizione di garanzie da parte dello Stato.

Il governo di Kiev informa anche che l'esclusione dell'attuale norma è stata suggerita dal consulente del ministero delle Finanze dell'Ucraina — società Lazard Freres SAS, registrata negli USA.    

Correlati:

UE-Ucraina, Mosca: non sacrificheremo i nostri interessi
All’Europa non va giù l’embargo alimentare russo per l’Ucraina
Russia: tra pochi giorni il default dell’Ucraina
Tags:
Moratoria sui debiti
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik