Widgets Magazine
04:22 16 Settembre 2019
Gasdotto (foto d'archivio)

Turchia annuncia di voler chiedere sconti per il gas russo

© AFP 2019 / Attila Kisbenedek
Economia
URL abbreviato
12021
Seguici su

La Turchia continuerà a cercare di ottenere uno sconto sul gas naturale russo e allo stesso tempo spera di ricevere uno sconto sul gas proveniente dall'Iran, ha dichiarato Berat Albayrak, ministro dell'Energia e delle Risorse Naturali del Paese.

"Non ci sono state dichiarazioni negative dalla Russia, il nostro più importante fornitore di gas. Abbiamo una situazione determinata, legata ai nostri accordi con la Russia. Non abbiamo intenzione di rinunciare all'accordo sullo sconto per il gas," — "Bloomberg" riporta le sue parole.

Il ministro ha osservato che la Turchia non prevede alcuna crisi in merito alle forniture di gas nella stagione invernale.

"Non ci sarà una crisi, ma abbiamo in elaborazione alcune misure e alternative. Lavoriamo sulla strategia del gas con qualsiasi Paese. Comunichiamo contemporaneamente con diversi mercati in caso di problemi. Proseguiamo i negoziati con l'Azerbaigian e l'Iran. Da Teheran speriamo di ricevere uno sconto sul gas," — ha riferito Albayrak.

Correlati:

Forniture di gas alla Turchia riprendono a crescere
Energia, incontro tra Putin e leader iraniani a margine Forum esportatori di gas
La Turchia non rinuncerà al gas della Russia
Tags:
Economia, Politica Internazionale, Energia, gas, Gas della Russia, Gazprom, Berat Albayrak, Iran, Russia, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik