02:14 16 Novembre 2019
Estrazione di petrolio (foto d'archivio)

Prezzo petrolio potrebbe scendere sotto 30 dollari nel 2016, “Russia deve essere pronta”

© AP Photo / Hasan Jamali
Economia
URL abbreviato
3375
Seguici su

La situazione macroeconomica non sta cambiando in meglio, ha sottolineato il ministro delle Finanze della Russia Anton Siluanov in occasione di un incontro a Kazan.

Il ministro delle Finanze russo Anton Siluanov non ha escluso che il prezzo del petrolio nel 2016 possa scendere fino a 30 $ al barile ed ha sostenuto la necessità di prepararsi a questo scenario con misure adeguate.

"Tutto lascia pensare che i bassi prezzi del petrolio imperverseranno anche il prossimo anno. E' possibile che in alcuni periodi il prezzo oscillerà attorno ai 30 $ per barile. Pertanto dobbiamo prepararci ad affrontare tempi difficili per noi," — ha detto, Siluanov in occasione di un incontro a Kazan.

"Non appena abbiamo adottato la finanziaria, vediamo che la situazione macroeconomica non cambia per il meglio: il prezzo del petrolio, che abbiamo assunto a 50 $ al barile, si attesta ora a circa 36-37 dollari al barile. Abbiamo bisogno di preparare ora misure alternative nel caso i prezzi scendano ulteriormente," — ha aggiunto il ministro.

Correlati:

Il petrolio in caduta libera
WSJ: petrolio americano con le spalle al muro
Gli inaspettati effetti collaterali del crollo del prezzo del petrolio
Economia russa stabile nonostante la crisi mondiale, sanzioni e petrolio
Tags:
Borsa&Mercati, Finanze, Economia della Russia, politica interna, Petrolio, governo, Il Ministero di Finanze, Anton Siluanov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik