01:12 24 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 17°C
    Premier ucraino Arseniy Yatsenyuk

    Yatsenyuk sicuro, entro 10 anni Ucraina esporterà gas

    © Sputnik. Stringer
    Economia
    URL abbreviato
    381676126

    Entro 10 anni l'Ucraina prevede di trasformarsi da importatore ad esportatore di gas naturale, ha dichiarato oggi il primo ministro ucraino Arseniy Yatsenyuk.

    "Il nostro obiettivo è di rinunciare entro 10 anni all'importazione di gas naturale e di aumentare la produzione nazionale, diventando un Paese autosufficiente dal punto di vista energetico. Entro 10 anni l'Ucraina sarà in grado di esportare gas naturale,"- ha detto Yatsenyuk, intervenendo con una relazione annuale sulle attività del governo.

    Secondo il capo del governo, il consumo totale giornaliero di gas si è ridotto del 25% e mediamente l'Ucraina consuma 50 milioni di metri cubi di gas in meno rispetto all'anno precedente.

    "Questo significa che ogni giorno dobbiamo pagare il gas naturale 11,3 milioni di dollari in meno. Questo significa che grazie alla nostra politica energetica abbiamo ridotto i costi delle famiglie ucraine, abbiamo ridotto i pagamenti per la stagione invernale, compresa "Gazprom", per un importo di quasi 2 miliardi di dollari," — ha aggiunto Yatsenyuk.

    Correlati:

    Russia, Gazprom dice stop a forniture gas all’Ucraina
    Gas all’Ucraina, Kiev importa dalla Russia 1,8 mlioni di metri cubi al giorno
    “Nell'interesse dell'Europa mantenere il transito del gas attraverso l'Ucraina”
    Tags:
    Politica Internazionale, politica interna, Economia, Energia, gas della Russia, gas, governo, Gazprom, Arseniy Yatsenyuk, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik