01:58 17 Luglio 2018
Natalia Yaresko, Ministro delle Finanze dell'Ucraina

Kiev conferma: sul debito alla Russia potrebbe andare in default

© Sputnik . Michael Polinchak
Economia
URL abbreviato
108

Secondo il ministro delle Finanze dell’Ucraina, il governo di Kiev è pronto a tutte le varianti, pertanto il paese potrebbe anche non pagare il suo debito alla Russia, come segnalato in precedenza dal primo ministro ucraino Arseny Yatsenyuk.

Il ministro delle Finanze di Kiev Natalia Yaresko ha confermato che l'Ucraina potrebbe rifiutare di pagare il suo debito alla Russia, che ammonta a 3 miliardi di dollari e scade il 21 dicembre.

"Siamo pronti a tutte le varianti", — ha dichiarato Yaresko nella sua intervista al giapponese Nikkei, pubblicata oggi.

Che il debito potrebbe non essere restituito lo segnalava in precedenza anche il primo ministro dell'Ucraina Arseny Yatsenyuk.

Tempo fa la Russia ha annunciato che è disposta a ristrutturare il debito dell'Ucraina, dilagando i pagamenti (1 miliardo di dollari all'anno tra il 2016 e il 2018), alla condizione che il debito venga garantito dagli USA o dall'UE, oppure dalle istituzioni finanziarie internazionali. In tal caso entro la fine di quest'anno l'Ucraina dovrebbe pagare soltanto gli interessi. Tuttavia, secondo Yaresko, "ciò sarebbe in contrasto con le regole dell'FMI sull'erogazione degli aiuti".

L'assistente del ministro delle Finanze della Russia, Svetlana Nikitina, ha spiegato che la Russia non ha inviato la sua proposta all'Ucraina, perché in conformità alla prassi internazionale la richiesta deve pervenire da parte del debitore inadempiente. Il vice ministro delle Finanze della Russia Sergey Storchak ha comunicato che entro l'inizio di dicembre da parte dell'Ucraina non c'è stata alcuna richisesta in tal senso. Kiev, al contrario, sta aspettando dalla Russia una proposta ufficiale.    

Correlati:

Ok da leader del G20 alla proposta della Russia su ristrutturazione debito Ucraina
USA si rifiutano di garantire debito Ucraina, Russia pronta a dichiarare default Kiev
Debito dell’Ucraina, Cremlino: non abbiamo altre proposte per Kiev
Tags:
Possibilità di default, Natalia Yaresko
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik