20:45 26 Ottobre 2020
Economia
URL abbreviato
0 100
Seguici su

La Russia aumenterà nello stesso periodo le esportazioni di gas verso la Cina, l'India e altri paesi asiatici.

La Russia ha in programma di aumentare la produzione di gas naturale del 40 per cento a 885 miliardi di metri cubi l'anno entro il 2035. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin.

"Stiamo valutando un significativo, 40 per cento, aumento della produzione di gas naturale fino al 2035… stiamo progettando di produrre 885 miliardi di metri cubi nel 2035", ha detto il presidente russo nel corso di un Forum a Teheran.

Putin ha anche annunciato che la Russia aumenterà nello stesso periodo le esportazioni di gas verso la Cina, l'India e altri paesi asiatici.

"Stiamo progettando di aumentare le esportazioni di gas verso l'Asia dal 6 a 30 per cento, a 128 miliardi di metri cubi", ha aggiunto.

La Russia è uno dei maggiori produttori di gas al mondo. Il gigante energetico del paese Gazprom, che rappresenta il 12 per cento della produzione mondiale del gas, ha detto di voler consegnare fino a 158 miliardi di metri cubi di gas naturale verso l'Europa nel 2015.    

Correlati:

Energia, incontro tra Putin e leader iraniani a margine Forum esportatori di gas
Turkmenistan e Afghanistan lanciano il gasdotto TAPI
Tags:
Forniture gas, Gas della Russia, gas, produzione, Gazprom, Vladimir Putin, Europa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook