12:36 21 Febbraio 2018
Roma+ 7°C
Mosca-10°C
    Bandiere UE e Ucraina

    La Russia introduce embargo agroalimentare contro l'Ucraina

    © Fotolia/ bernanamoglu
    Economia
    URL abbreviato
    5330

    Il governo russo ha deciso di introdurre dal 1° gennaio l'embargo agroalimentare contro l'Ucraina. Lo ha dichiarato il ministro dello Sviluppo Economico russo Alexey Ulyukayev. Ha aggiunto che il motivo della decisione è legato all'adesione dell'Ucraina alle sanzioni economiche e finanziarie contro la Russia.

    "Dal momento che l'Ucraina si è unita alle sanzioni economich e finanziarie contro la Federazione Russa, abbiamo deciso di introdurre misure di protezione nella forma di embargo alimentare. La decisione non decorre da oggi. E' rinviata al 1° gennaio," — ha detto in diretta al canale "Russia 24".

    Ulyukayev aveva più volte affermato che dopo l'adesione dell'Ucraina alla zona di libero scambio della UE Mosca avrebbe introdotto l'embargo alimentare. Il 13 novembre il commissario europeo per il commercio Cecilia Malmström aveva riferito che l'Unione Europea aveva chiesto alla Russia di rinunciare alle sanzioni contro Kiev.

    Tags:
    Politica Internazionale, Commercio, Sanzioni, Economia, Commissione Europea, Unione Europea, Cecilia Malmström, Alexey Ulyukayev, UE
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik