10:30 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    Il modo in cui l'Europa ha reagito al nostro referendum non la onora. Ero convinto che ci avrebbero dato un po' di tempo”

    Grecia, raggiunto accordo per i primi 12 miliardi di aiuti

    © AFP 2017/ Aris Messinis
    Economia
    URL abbreviato
    1 0 0

    L'intesa con UE e FMI raggiunta nella notte: via libera ai primi 2 miliardi, più altri 10 per la ricapitalizzazione delle 4 banche elleniche.

    E' stato raggiunto questa notte l'accordo per sbloccare i primi 12 miliardi, dei complessivi 86 previsti dal memorandum per il terzo bailout greco.

    "Abbiamo trovato un accordo su tutti i punti principali — ha detto alla stampa greca il ministro per le Finanze greco Euclid Tsakalotos — su tutto quello che ci hanno chiesto, incluse le 48 misure preliminari". 

    Rappresentanti dell'Unione Europea e del Fondo monetario internazionale hanno così appianato le divergenze con gli esponenti del governo greco, sorte soprattutto in materia di arretrati fiscali e pignoramenti immobiliari, nell'ambito del piano di riforme necessarie alla Grecia per potere accedere ai nuovi aiuti, firmando nella tarda serata di ieri l'intesa, che sarà sottoposta al voto di ratifica del Parlamento di Atene per poi giungere sul tavolo dell'Euro Working Group.

    La riunione operativa dei viceministri dell'Economia della zona euro, in programma venerdì prossimo, darà poi il via libera definitivo all'erogazione della prima tranche di aiuti per 2 miliardi di euro e di altri 10 per la ricapitalizzazione delle prime quattro banche elleniche. 

    Correlati:

    Grecia, sciopero generale: Atene di nuovo in fiamme
    Grecia, l'Eurogruppo rinvia gli aiuti
    Grecia, FMI chiede ristrutturazione debito
    Migranti, Grecia: morti 11 bambini
    Tags:
    Aiuti alla Grecia, FMI, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik