23:45 19 Ottobre 2018
Rublo russo

I tassi di cambio del rublo fluttueranno inevitabilmente per fattori esterni instabili

© Sputnik . Taras Litvinenko
Economia
URL abbreviato
690

Per la Banca Centrale Russa la volatilità del rublo si sta comunque gradualmente riducendo.

I tassi di cambio del rublo fluttueranno mentre le condizioni esterne rimangono instabili. Ma la volatilità della valuta russa si sta gradualmente riducendo. Lo ha detto il capo della Banca Centrale Russa, Elvira Nabiullina, martedì.

"Fino a quando le condizioni esterne rimangono molto instabili — ha detto Nabiullina all'agenzia Ria Novosti —, il ‘rate' inevitabilmente fluttuerà ma la volatilità della valuta russa si sta gradualmente riducendo".

Ha anche notato che l'impatto della fluttuazione del rublo sull'inflazione in Russia è diminuito. Nel 2014 la valuta russa ha perso il 46 per cento del suo valore dall'estate, cadendo a 67,8 rubli per dollaro a dicembre del 2014, a seguito della continua discesa del petrolio e delle sanzioni occidentali. tuttavia quest'anno il rublo è riuscito a stabilizzare le sue posizioni.

Il tasso di cambio per mercoledì è stato settato dalla Banca Centrale Russa a64,39 rubli per dollaro.    

Correlati:

Mosca si aspetta tasso di cambio rublo-dollaro a 63,5 nel 2016
Rublo debole aiuta Russia a togliere leadership USA nel mercato mondiale del grano
Tags:
Economia, Rublo, Banca Centrale Russa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik