01:42 17 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 14°C
    Logo compagnia energetica ucraina Naftogaz

    “Nell'interesse dell'Europa mantenere il transito del gas attraverso l'Ucraina”

    © Sputnik. Grigory Vasilenko
    Economia
    URL abbreviato
    71223126

    L'Unione Europea evidenzia l'interesse nel mantenere il transito del gas verso l'Europa attraverso l'Ucraina, si afferma nella bozza della relazione della Commissione Europea “Lo stato delle cose in relazione dell'unione energetica".

    "La UE è convinta che sia nell'interesse di tutte le parti il fatto che l'Ucraina rimanga uno snodo importante per il transito", — l'agenzia ucraina "Ukrinform" riporta la citazione del documento.

    Inoltre nel rapporto, tra le questioni urgenti che riguardano il settore dell'energia, vengono inclusi il conflitto in Ucraina, il calo dei prezzi del petrolio, le nuove iniziative di Mosca per l'espansione delle infrastrutture di approvvigionamento di gas naturale verso l'Europa e le nuove prospettive dopo il raggiungimento dell'accordo sulla questione nucleare iraniana.

    "La UE sostiene attivamente gli sforzi del governo ucraino e di "Naftogaz" sulle riforme," — ha aggiunto la Commissione Europea.

    La relazione sarà presentata il prossimo 18 novembre dal vice presidente della Commissione Europe sulle questioni dell'unione energetica Maroš Šefčovič al Consiglio d'Europa, al Parlamento europeo, alla commissione delle regioni dell'Unione Europea e alla commissione economico-sociale dell'Unione Europea.

    Tags:
    Geopolitica, Energia, gas della Russia, Commissione Europea, Unione Europea, Maroš Šefčovič, UE
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik