04:17 29 Novembre 2020
Economia
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Il 5 novembre il ministro dell’Energia e delle Risorse Naturali della Turchia Ali Riza Alaboyun ha ispezionato il cantiere della centrale nucleare di Akkuyu.

Durante un briefing dedicato al progetto di Akkuyu il ministro ha dichiarato che la Russia è uno dei migliori partner della Turchia.

"La Russia è uno dei migliori partner della Turchia. Ciò riguarda in particolare le forniture di metano. Vogliamo che le aziende di Russia e Turchia possano sviluppare cooperazione sia nel settore dell'energia, sia in altri campi", — ha detto Alaboyun.

La centrale di Akkuyu diventerà un punto di riferimento per tutta la Turchia e permetterà di creare un'immagine positiva dell'energia nucleare, ha rilevato il ministro, esprimendo la convinzione che questa centrale turca sarà una delle più sicure al mondo.

"Abbiamo fiducia delle tecnologie e dell'esperienza della Russia in questo campo. Le nostre risorse energetiche sono  limitate. Il paese dipende fortemente dalle forniture esterne di petrolio e gas. Le centrali nucleari rimangono in funzione tutto l'anno, producono energia pulita e sono importantissime per la sicurezza energetica", — ha detto Alaboyun.

Il ministro turco ha fatto inoltre alcune importanti dichiarazioni sul problema dello sconto sul gas che già da tempo viene dibattuto tra Mosca e Ankara. Alaboyun ha fatto ricordare che Turchia chiede alla Russia uno sconto del 10,25% sul gas che verrà fornito. Se questa condizione sarà accettata, Turchia revocherà la querela inoltrata presso la Corte arbitrale di Stoccolma.

"Turchia intende ottenere lo sconto del 10,25%, cioè nei limiti della somma concordata durante le trattative con la Russia. Se ci sarà disponibilità da parte della Russia, la questione sarà risolta senza la corte arbitrale", — ha detto Alaboyun.    

Correlati:

Turchia crede e investe nella Crimea nonostante le sanzioni e diktat di Occidente e Kiev
Mosca sostiene la cooperazione con la Turchia
Tags:
Cooperazione con la Russia, ministro dell`Energia, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook