14:16 23 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-3°C
    Yuan cinese

    La Cina lancia il sistema di pagamento internazionale “CIPS”

    © AFP 2017/ Fred Dufour
    Economia
    URL abbreviato
    1867193

    La Banca Centrale della Cina ha effettuato la prima transazione all'estero in yuan tramite il nuovo sistema nazionale di pagamenti internazionali “China International Payment System” (CIPS).

    Il sistema permette ai soggetti stranieri del mercato di effettuare direttamente in yuan le transazioni con i partner cinesi.

    Secondo gli esperti, "CIPS" ha lo scopo di allargare l'impiego della valuta cinese e favorire il suo riconoscimento internazionale, in particolare in Europa e negli Stati Uniti.

    La prima operazione in yuan attraverso il nuovo sistema è stata effettuata dalla Cina verso il Lussemburgo a beneficio della società svedese IKEA, ha riferito la Banca Centrale cinese.

    Prima del lancio del sistema "CISP", le transazioni internazionali nella valuta cinese dovevano avvenire attraverso l'intermediazione di banche off-shore ad Hong Kong, Singapore e Londra.

    Si prevede che il nuovo sistema ridurrà in modo significativo il costo e i tempi delle transazioni internazionali in yuan.

    Tags:
    Finanze, Economia, yuan, Ikea, Unione Europea, Banche, Banca Centrale cinese, Lussemburgo, UE, USA, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik