14:15 23 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-3°C
    Ministro dell'energia russo Alexander Novak

    Gas, Novak: a Kiev “non resta che pagare il gas e riceverlo”

    © Sputnik. Grigory Sysoev
    Economia
    URL abbreviato
    3538150

    Per il ministro dell’Energia russo, a Russia e Ucraina non serve l’approvazione del Quartetto Normandia per ratificare il “pacchetto invernale” perché “tutti i passi necessari sono stati compiuti”.

    La Russia e l'Ucraina non hanno bisogno dell'approvazione del Quartetto Normandia per ratificare il cosiddetto "pacchetto invernale" per le forniture di gas. Lo ha affermato oggi il ministro dell'Energia russo, Alexander Novak, parlando davanti a un gruppo di giornalisti.

    "Non abbiamo bisogno di alcuna decisione aggiuntiva in merito al pacchetto di forniture di gas per il periodo invernale, neanche da parte dei paesi del Quartetto Normandia", ha detto Novak. E ha precisato: "Tutti i passi necessari sono stati compiuti e ciò che all'Ucraina resta da fare è pagare il gas e riceverlo".    

    Correlati:

    Gas all’Ucraina: UE auspica la ratifica del pacchetto invernale
    Ucraina, "Naftogaz" è in trattative con i partner europei per ridurre i prezzi del gas
    Novak: Nessuno sconto all’Ucraina per il gas nel terzo trimestre 2015
    Tags:
    gas della Russia, Alexander Novak, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik