10:11 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-6°C
    Mistral

    Lavrov: Russia soddisfatta da conclusione vicenda Mistral con la Francia

    © REUTERS/ Stephane Mahe
    Economia
    URL abbreviato
    2969231

    Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha detto in un'intervista con la televisione di stato venezuelana che la Russia non ha rimpianti. Ha sottolineato come Mosca abbia ricevuto per le "Mistral" una cifra robusta anche se non eccessiva.

    La Russia è soddisfatta di come si sia risolta la situazione con le "Mistral": come compensazione è stata ottenuta "una cifra buona", "non abbiamo rimpianti", ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

    "Siamo soddisfatti del modo in cui si sono risolte le cose. Non abbiamo alcun rimpianto," — ha detto Lavrov in un'intervista con la televisione di stato venezuelana.

    "La Francia ha deciso di non onorare i propri impegni contrattuali, giustificandosi con la crisi in Ucraina. Sembrava strano, ma in ogni caso è una decisione della parte francese. Avevamo detto che non avremmo cercato di dissuadere la Francia dalla decisione che aveva annunciato. Avevamo chiesto la restituzione dei soldi spesi, e il denaro che avevamo effettivamente pagato ai partner francesi è tornato indietro, in aggiunta a quello che avevamo speso per la costruzione di alcune parti delle portaelicotteri e per l'addestramento del personale," — ha detto Lavrov.

    Secondo il ministro russo, "non abbiamo nessun rimpianto, nessun rammarico: abbiamo ottenuto una cifra molto buona, anche se non eccessiva." "Per quello che ci riguarda, la questione è chiusa," — ha sottolineato Lavrov.

    Tags:
    Finanze, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Mistral, Sergej Lavrov, Francia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik