12:03 19 Novembre 2018
Arseniy Yatsenyuk, primo ministro dell'Ucraina

Kiev vieta alle compagnie aeree russe “Aeroflot” e “Transaero” di volare in Ucraina

© REUTERS / Valentyn Ogirenko
Economia
URL abbreviato
10314

Il consiglio dei ministri dell'Ucraina sta prendendo la decisione per vietare di volare nel territorio nazionale alle compagnie aeree russe, in particolare "Aeroflot" e "Transaero", ha dichiarato oggi il primo ministro Yatsenyuk.

Inoltre il consiglio dei ministri dell'Ucraina ha vietato il transito dei voli delle compagnie russe che trasportano mezzi militari, segnala "RIA Novosti".

In precedenza il governo ucraino aveva annunciato di esaminare ulteriori sanzioni contro le società russe.

Il 16 settembre scorso il sito della presidenza ucraina aveva reso pubblico un elenco di persone e imprese finite sotto le sanzioni di Kiev in relazione agli eventi in Crimea e nel Donbass.

Tags:
Trasporto, Politica, Politica Internazionale, Economia, sanzioni antirusse, Aeroflot, Transaero, governo, Arseniy Yatsenyuk, Crimea, Donbass, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik