04:36 16 Novembre 2018
Supermercato

Dieci multinazionali possiedono tutto che compriamo

© flickr.com/ Polycart
Economia
URL abbreviato
7714

Forse, quando andate a fare la spesa, pensate che c’è un ampio ventaglio di prodotti. Però, avete torto – c’è solo un’illusione della scelta, e il grafico in basso lo dimostra ben chiaro.

Avete saputo prima che le barrette di cioccolato Kit-Kat e lo shampoo L'Oreal sono posseduti dalla stessa società — Nestle?

Le dieci multinazionali più grandi hanno in possesso quasi tutto quanto la gente compra ai supermercati in tutto il mondo. Hanno creato una catena di brand più piccoli specializzati in diversi prodotti, ma sono le top dieci che ricevono i soldi dei compratori alla fine di ogni giorno.

L'illusione della scelta
L'illusione della scelta

Quando attivisti hanno deciso di boicottare Nestle per via delle pratiche commerciali contrarie all'etica, hanno anche deciso di non portare marche come Ralph Lauren, Armani o Diesel e di non usare prodotti di Biotherm, Vichy and Garnier? E' difficile boicottare tutto. E le società otterranno la loro parte dei soldi in un modo o nell'altro.

Correlati:

Russia, alla Camera proposta di legge su divieto vendita dei beni sotto embargo
Tags:
commercio, Economia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik