06:42 25 Novembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca-5°C
    Dollari USA e rubli

    La Russia investe ancora 10 miliardi di dollari in buoni del Tesoro USA

    © Sputnik. Alexandr Demyanchuk
    Economia
    URL abbreviato
    360051

    A luglio la Russia ha aumentato i suoi investimenti in buoni del Tesoro USA (US Treasury) per un importo pari a 9,7 miliardi di dollari. Emerge dalle informazioni del Dipartimento del Tesoro e della Federal Reserve.

    Secondo gli ultimi dati aggiornati, la Russia detiene titoli del debito USA per un importo complessivo di 81,7 miliardi di dollari. La Russia è salita al 16° posto nella classifica dei più grandi creditori degli Stati Uniti. Il primo posto è occupato dalla Cina (1.240 miliardi di dollari), il secondo dal Giappone (1.190 miliardi di dollari). La terza posizione è occupata dal blocco dei Paesi dei Caraibi (324,5 miliardi di dollari).

    Complessivamente i governi stranieri possiedono titoli del Tesoro USA per un valore di 6,07 trilioni di dollari. Il dato mensile è diminuito di quasi 100 miliardi di $.

    A giugno gli investimenti di Mosca nei buoni del Tesoro degli Stati Uniti erano aumentati di 1,4 miliardi di dollari. Tuttavia da aprile 2014 ad aprile 2015 i depositi della Federazione Russa nel debito pubblico degli Stati Uniti sono scesi da 116,4 a 66,5 miliardi di dollari.

    Attualmente il debito totale degli Stati Uniti ammonta a 18.380 miliardi di dollari (oltre 18 trilioni $). Contemporaneamente il PIL del Paese è di 17.880 miliardi $.

    Tags:
    Borsa&Mercati, Economia, Finanze, Debito, Dipartimento del Tesoro, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik