11:16 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Dollari USA

    La Banca Mondiale stanzia mezzo miliardo di dollari di prestiti all'Ucraina

    © Sputnik. Mihail Kutuzov
    Economia
    URL abbreviato
    0 41817

    La Banca Mondiale ha approvato un prestito all'Ucraina di 500 milioni di dollari per lo sviluppo del sistema finanziario, ha fatto sapere l'istituto di credito internazionale.

    "Il nuovo finanziamento sosterrà una serie di misure prioritarie per la riforma del sistema bancario in risposta alla crisi finanziaria in Ucraina", — si legge nel comunicato.

    Qimiao Fan, direttore della Banca Mondiale per la Bielorussia, Moldavia e Ucraina, ha dichiarato che le riforme del sistema bancario contribuiranno a rilanciare il credito nell'economia reale e stimoleranno la ripresa della crescita economica.

    Il prestito è stato concesso nell'ambito del programma di aiuti della Banca Mondiale per l'Ucraina di 2 miliardi di dollari per l'anno corrente. Includendo il nuovo prestito, i fondi stanziati per l'Ucraina dalla Banca Mondiale ammontano quest'anno a 1.215 miliardi di dollari, incluso 1 miliardo di dollari a sostegno delle casse di Kiev. Complessivamente i prestiti stanziati dalla Banca Mondiale in Ucraina ammontano a circa 4 miliardi di dollari.

    Tags:
    Politica, Economia, Finanze, Banche, Banca Mondiale
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik