02:00 06 Luglio 2020
Economia
URL abbreviato
161
Seguici su

La rappresentante ufficiale della società americana “Boeing” in Russia Elena Alexandrova ha smentito la notizia secondo cui l'Ucraina fornirà i propulsori e componenti per i razzi vettore. Ha definito falsa la notizia diffusa dai media ucraini.

"La Boeing non ha firmato contratti con l'Ucraina sulla cooperazione nei programmi spaziali e non abbiamo intenzione di stipulare accordi nel prossimo futuro", — ha dichiarato al canale televisivo "Rossiya-24".

In precedenza il canale televisivo ucraino "1+1" aveva riferito che Kiev e la Boeing avevano concordato la fornitura di propulsori e componenti per razzi vettore prodotti dalle società statali Yuzhnoye e "Yuzhmash."

Attualmente gli Stati Uniti acquistano propulsori di fabbricazione russa.

Tags:
Economia, Missili, Boeing, Elena Alexandrova
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook