21:22 25 Settembre 2018
Cosmodromo Vostochny

Roscosmos svilupperà il turismo nei cosmodromi di Baikonur e Vostochny

© Sputnik . Sergey Mamontov
Economia
URL abbreviato
0 51

Lo sviluppo della componente turistica nei cosmodromi è dovuta alla forte domanda, riferisce l'Agenzia Spaziale Federale russa. Per effettuare viaggi regolari, gli esperti russi hanno intenzione di creare un sistema logistico e infrastrutture idonee.

La dirigenza di Roscosmos intende sviluppare il turismo nei cosmodromi, tra cui quello di "Vostochny", riporta il quotidiano russo "Izvestia".

"Verrà sviluppato un sistema speciale che renderà le destinazioni turistiche più accessibili. La stessa società si occuperà del servizio ai turisti, ma sono necessari cambiamenti infrastrutturali che faremo sicuramente," — ha raccontato al giornale il rappresentante ufficiale di "Roscosmos" Igor Bourenkov.

Secondo Burenkov, la selezione degli operatori che serviranno direttamente i turisti sarà "trasparente".

"Izvestia" chiarische che un turista può già ora recarsi a Baikonur, ma il costo del viaggio è piuttosto salato. Ad esempio un cittadini inglese che ha intenzione di visitare la struttura, dovrebbe pagare 325.000 rubli (oltre 4mila euro) in aggiunta al costo del biglietto tra Londra a Mosca.

"In questo momento ci sono escursioni ai siti di lancio, non sono organizzate in modo sporadico, in base a contratti una tantum con le aziende coinvolte nella vendita del servizio", — ha spiegato Bourenkov.

Le difficoltà per attirare un turismo su larga scala vengono dalle possibilità limitate delle infrastrutture: a Baikonur ci sono solo 2 alberghi dove è possibile far alloggiare i turisti stranieri disposti a pagare migliaia di dollari per il viaggio. Inoltre nei giorni di lancio, i più allettanti in termini di sviluppo turistico, gli alberghi sono strapieni.

La necessità dello sviluppo del turismo è stata sottolineata nel corso della recente visita al cosmodromo "Vostochny" del primo ministro Dmitry Medvedev, mettendo in evidenza la forte domanda,

"perché la gente vuole vedere il processo di lancio del veicolo spaziale."

Secondo il co-proprietario di una catena di agenzie di viaggio, che in precedenza aveva condotto trattative con "Roscosmos", strutture come i siti di lancio possono essere un buon punto di partenza per il rilancio del turismo interno.

"Vediamo un crescente interesse per visitare luoghi remoti con una storia ricca, — dice il co-proprietario della catena di agenzie turistiche. — Persino Chernobyl negli ultimi 2 anni ha attirato centinaia di migliaia di persone. Con le giuste infrastrutture Baikonur può diventare la Mecca della storia sovietica, ha un enorme potenziale. Il suo limite risiede solo dalle capacità limitate di Baikonur, c'è bisogno di costruire alberghi."

Tags:
Economia, Turismo, Cosmodromo, Cosmodromo di Baikonur, investimenti, Roscosmos, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik