03:34 22 Febbraio 2018
Roma+ 6°C
Mosca-11°C
    Federal Reserve System

    Borse in ribasso attendendo i dati sul lavoro Usa

    © flickr.com/ ctj71081
    Economia
    URL abbreviato
    0 12

    Gli esperti prevedono un calo del mercato del lavoro negli States. Il dato potrebbe influenzare la Fed sull'innalzamento dei tassi.

    Finale di settimana con nuovi scossoni in Borsa, mentre si profila un avvio di seduta in netto ribasso anche a Wall Street in un clima di attesa più intensa del solito per i dati mensili su lavoro e disoccupazione negli Usa.

    Valori più deboli del previsto potrebbero ridimensionare le ipotesi di un imminente aumento dei tassi, mentre una dinamica vigorosa potrebbe far rompere gli indugi alla Federal Reserve.

    A poco meno di tre ore dall'inizio della seduta, i contratti futures sul Dow Jones calano dell'1,11%, dopo i cali che hanno già coinvolto le Borse dell'Asia e dell'Europa, dove sembra essersi già spento o smorzato l'effetto Draghi.

    A metà seduta a Milano il Ftse-Mib cede il 2,46%, Parigi e Francoforte perdono il 2,11%, mentre Londra scende dell'1,66%. In leggera risalita l'euro, che a 1,1133 dollari comunque non si riporta ai valori precedenti ai segnali lanciati dalla Bce. Il greggio invece è in discesa dall'inizio della settimana, con il Wti in ribasso del 6%. 

    Correlati:

    Borse cinesi ancora in ribasso
    Impennata del petrolio in borsa: +7%. In rialzo borse in Asia e Wall Street
    Pechino vende i titoli di Stato Usa. Borse in ripresa
    Tags:
    Indice Dow Jones, Borsa di Milano, Borsa, Federal Reserve, Gran Bretagna, Germania, Francia, Italia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik