12:32 20 Ottobre 2018
Gasdotto Nord Stream

Gazprom firma accordo su gasdotto “Nord Stream-2” per incremento forniture gas in UE

© Sputnik . Grigorij Sysoew
Economia
URL abbreviato
1141

Nell'ambito del Forum Economico Orientale, “Gazprom” ha siglato un accordo societario su "Nord Stream-2" per aumentare le forniture di gas naturale verso l'Unione Europea, è scritto in un comunicato della compagnia russa.

Il documento è stato firmato dall'amministratore delegato di "Gazprom" Alexey Miller, dal presidente Kurt Bock della società "BASF SE", dal membro del C.d.A della "E.ON SE" Klaus Schäfer, dal vice direttore generale della "ENGIE" Pierre Scherer, dall'amministratore delegato della OMV AG Rainer Seele e dal numero uno della "Royal Dutch Shell Ben" van Beurden.

Il progetto sarà realizzato dalla joint venture "New European Pipeline AG". "Gazprom" avrà il 51% del capitale sociale della joint venture, "ENGIE" il 9%, mentre le altre società avranno ciascuna il 10% delle azioni.

Il progetto "Nord Stream-2" prevede la costruzione di due gasdotti sottomarini dalla capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno; porterà il gas dalla Russia alla Germania attraverso il Mar Baltico. Il progetto si svilupperà sfruttando l'esperienza positiva di "Nord Stream", come infrastruttura sicura ed affidabile.

Tags:
Energia, Economia, gas della Russia, Forum Economico Orientale, Gazprom, Unione Europea, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik