00:39 24 Gennaio 2020
Economia
URL abbreviato
0 191
Seguici su

La Russia può consegnare all'Egitto gli aerei civili “Sukhoi Superjet 100”. Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin dopo i colloqui con il capo di Stato egiziano Abdel Fattah Al Sisi.

"Giudichiamo di prospettiva la cooperazione nel settore dell'aviazione civile", — ha detto Putin, dopo aver aggiunto che è in elaborazione la questione delle forniture alla compagnia di bandiera egiziana degli aerei "Sukhoi Superjet 100".

Il presidente egiziano a sua volta ha espresso la sua gratitudine a Vladimir Putin per le attrezzature navali donate, che sono state usate per il lancio del nuovo tratto del Canale di Suez il 6 agosto scorso.

"E' stato un gesto molto importante che è stato accolto dall'Egitto come prova della stabilità delle relazioni amichevoli e di amicizia tra i nostri popoli e Paesi," — ha detto il presidente dell'Egitto nella conferenza stampa dopo i colloqui con Putin.

Il nuovo tratto del Canale di Suez, con una lunghezza totale di 72 chilometri, è stato inaugurato il 6 agosto con il passaggio di 2 navi in presenza di un migliaio di ospiti stranieri.

Tags:
Economia, Cooperazione, Aeronautica, Salone aerospaziale MAKS-2015, Abdel Fattah al-Sisi, Vladimir Putin, Russia, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik