11:08 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 8°C
    Kiev

    Creditori favorevoli a cancellare il 20% del debito dell'Ucraina

    © AP Photo/ Efrem Lukatsky
    Economia
    URL abbreviato
    237008

    I creditori internazionali dell'Ucraina hanno deciso di ristrutturare il debito ucraino, concedendo al massimo una cancellazione del 20% del debito complessivo di Kiev.

    "Questa ristrutturazione è l'ultima offerta sul tavolo dei negoziati, finchè entrambe le parti cercano di realizzare il piano del Fondo Monetario Internazionale sul salvataggio del Paese tramite la riduzione del debito detenuto dagli istituti di credito privati per un importo di 15,3 miliardi di dollari nei prossimi 4 anni", — scrive il "Financial Times", citando una fonte vicina ai negoziati.

    Due settimane fa, i rappresentanti del governo ucraino si erano recati per negoziare a San Francisco, dove ha sede il più grande detentore degli eurobond ucraini, la società di investimento "Franklin Templeton". Kiev insiste sulla cancellazione del 40% del suo debito pubblico, scrive il giornale.

    Secondo il giornale britannico, l'intesa potrebbe essere firmata questa settimana.

    Tags:
    Finanze, Economia, Debito dell'Ucraina, Comitato creditori Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik