23:28 21 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 11°C
    Julian Assange, fondatore di Wikileaks,è rinchiuso da tre anni nell'ambasciata dell'Ecuador di Londra per scongiurare di essere estradato in Svezia

    Wikileaks offre taglia di 100 mila euro a chi darà informazioni riservate su Ttip

    © Sputnik. JOHN STILLWELL / POOL
    Economia
    URL abbreviato
    41024122

    Assange: Causerà guerra a lungo termine tra Europa e Asia. Tempo per la sua segretezza è finito.

    Wikileaks offre 100 mila euro come ricompensa a chi fornirà informazioni riservate sulla Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip) tra Stati Uniti ed Europa.

    "La segretezza del trattato Ttip lancia un'ombra sul futuro della democrazia europea — si legge su un comunicato del fondatore dell'organizzazione, Julian Assange, pubblicato sul sito di Wikileaks —. Sotto questa copertura, interessi speciali stanno agendo in modo pesante, molto più di quanto abbiamo visto con il recente assedio finanziario alla popolazione della Grecia. La Ttip — prosegue la nota — influenza le vite di ogni cittadino europeo e porta il continente in un conflitto a lungo termine con l'Asia. Il tempo della sua segretezza adesso è giunto al termine".

    I fondi sono stati raccolti grazie a una campagna globale lanciata all'inizio dell'anno e alla quale in molti si sono impegnati sin dall'avvio dell'iniziativa a fare donazioni: dall'ex ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis alla stilista di moda Vivienne Westwood, ad Assange stesso. L'intesa — la cui idea alla base è creare un mercato unico con stesse regole e standard, in modo da semplificare i rapporti commerciali e facilitare gli scambi — è stata negoziata con una inusuale segretezza, tanto che ha ricevuto forti critiche in Europa.    

    Correlati:

    La UE vuole accordo con USA su TTIP prima della scandenza del mandato di Obama
    Saint Gilles, il villaggio belga che dice no al TTIP
    Raccolte 2 milioni di firme contro Zona di libero scambio (TTIP) tra USA e UE
    Tags:
    TTIP, Wikileaks, Julian Assange
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik