12:01 22 Ottobre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-2°C
    Panagiotis Lafazanis

    La Grecia ha preparato il piano per costruire il suo tratto di "Turkish Stream"

    © REUTERS/ Alkis Konstantinidis
    Economia
    URL abbreviato
    0 695111

    Il ministro dell'Energia della Grecia Panagiotis Lafazanis ha presentato al governo il piano di progetto per la costruzione della sezione greca del gasdotto, "Turkish Stream" dal valore di 2 miliardi di euro, scrive il “Financial Times”.

    Il ministro ha fatto intendere che Atene non si rivolgerà alle istituzioni della UE relativamente al progetto. Lafazanis ha inoltre affermato che l'accordo con la Russia è una decisione importante per la politica estera "multipolare" del Paese.

    "Il popolo greco potrà beneficiarne," — ha detto Lafazanis. Questo progetto garantirà almeno 20mila nuovi posti di lavoro in Grecia.

    Lo scorso maggio si era saputo che la Russia avrebbe potuto finanziare la costruzione di "Turkish Stream" in Grecia. "Gazprom" ha dato alla Grecia garanzie che dopo la costruzione del gasdotto attraverso il suo territorio transiteranno 47 miliardi di metri cubi di gas all'anno.

    Tags:
    Energia, Turkish Stream, gasdotto, gas, gas della Russia, investimenti, Gazprom, Panagiotis Lafazanis, Russia, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik