21:22 21 Ottobre 2017
Roma+ 18°C
Mosca+ 0°C
    Bandiere dell'UE e della Grecia

    La Grecia conferma alla UE la volontà di rimanere nell'euro

    © REUTERS/ Francois Lenoir
    Economia
    URL abbreviato
    0 13811

    Nelle sue proposte ai Paesi dell'Unione Europea, la Grecia ha ribadito l'intenzione di rimanere nell'eurozona, si legge nella richiesta di Atene presentata al meccanismo europeo di stabilità (ESM).

    "Riaffermiamo l'impegno della Grecia a rimanere un membro dell'eurozona e di rispettare le norme e le procedure per la regolazione in quanto Stato membro," — c'è scritto nel testo della richiesta.

    Oggi l'ESM ha ricevuto dalla Grecia la richiesta ufficiale per accedere ad un programma di prestiti per Atene dalla durata di 3 anni. L'importo del prestito richiesto dalla Grecia nei 3 anni non è specificato.

    Per avviare i colloqui su un nuovo programma di prestiti dall'ESM, la Grecia deve inviare una richiesta ufficiale per i prestiti e presentare il programma economico del paese, che verrà attuato in cambio dei fondi. Tuttavia, secondo le norme comunitarie, i fondi sono stanziati solo con l'attuazione del programma economico, comprese le riforme concordate con i creditori.

    Tags:
    Politica Internazionale, Economia, Finanze, euro, Unione Europea, ESM, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik