01:17 24 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 17°C
    Arseniy Yatsenyuk

    Diktat dell'Ucraina per garantire il transito del gas russo verso l'Europa

    © REUTERS/ Valentyn Ogirenko
    Economia
    URL abbreviato
    2928210

    Il primo ministro ucraino Arseniy Yatsenyuk garantisce il transito del gas alle condizioni del 2014 nel caso di firma dell'accordo trilaterale con la Commissione Europea e la Russia.

    Durante un incontro con il ministro dell'Energia e dell'Industria del Carbone, il premier ha detto che l'Ucraina e la Commissione europea sono d'accordo sulla necessità di firmare un accordo trilaterale. A seguito del raggiungimento di un'intesa saranno possibili le condizioni di transito del gas dello scorso anno.

    "Garantiamo il transito di gas, assicuriamo la sicurezza energetica e per assicurare che queste garanzie vengano applicate abbiamo bisogno di un protocollo trilaterale e di accordi bilaterali", — ha detto Yatsenyuk nella riunione.

    Ha osservato che tra gli obiettivi principali del Paese resta l'ottenimento dell'indipendenza energetica del Paese tramite un aumento della produzione di gas ucraino per sbarazzarsi della spada di Damocle della Russia, il calo dei consumi di energia e la creazione di una maggiore efficienza energetica e di un'economia competitiva.

    Tags:
    Diplomazia Internazionale, Economia, Politica Internazionale, Energia, gas, gas della Russia, Commissione Europea, Arseniy Yatsenyuk, Europa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik