03:55 01 Novembre 2020
Economia
URL abbreviato
0 250
Seguici su

Mosca e Atene hanno firmato oggi un memorandum sulla costruzione dell’estensione del gasdotto Turkish Stream che passerà per il territorio della Grecia.

Il memorandum è stato firmato dal ministro dell'Energia della Russia Alexandr Novak e dal ministro delle Attività produttive, l'Ambiene e l'Energia della Grecia Panagiotis Lafazanis.

"Con la firma del memorandum noi confermiamo il lavoro, svolto sull'arco di vari mesi, per costruire un gasdotto attraverso il territorio della Grecia. Questo gasdotto avrà un ruolo stabilizzante per tutta la regione. Il progetto non è diretto contro nessuno, ma anzi, mira a unire tutte le regioni da esso attraversate",

ha detto il ministro Lafazanis nel corso dell'incontro con Novak che ha preceduto la firma del documento.

Il ministro dell'Energia russo, da parte sua, ha dichiarato di essere contento della possibilità di andare avanti con i piani nel settore dell'energia, rilevando che la firma del memorandum porta la cooperazione tra Russia e Grecia "ad un livello nuovo".

Correlati:

Tsipras soddisfatto del vertice con Putin, "Turkish Stream" farà bene alla Grecia
La Grecia pronta a firmare con Russia affare miliardario per costruzione gasdotto “Turkish Stream”
Tags:
Turkish Stream, Energia, memorandum, Grecia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook