15:45 23 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 24°C
    Mistral

    “Francia si rammaricherà per perdita mercato russo e non aver seguito esempio Italia”

    © Sputnik. Alexei Filippov
    Economia
    URL abbreviato
    0 1683341

    L'analista dell'Istituto francese di Relazioni Internazionali e Strategiche Philippe Migault si rammarica del fatto che Parigi non si sia decisa di sbarazzarsi della pressione dell'Occidente per onorare il contratto con la Russia sulle "Mistral".

    Mentre la Francia si dimostra intransigente sulla questione ucraina, gli altri Paesi europei e la Russia firmano contratti da miliardi di euro, scrive l'analista dell'Istituto francese di Relazioni Internazionali e Strategiche Philippe Migault in articolo per l'edizione francese di "Sputnik".

    "Le aziende francesi, che non hanno accesso ai più grandi mercati mondiali di armi di Cina e Stati Uniti e che si imbattono nella spietata concorrenza senza precedenti in Medio Oriente e in Asia, volontariamente si privano di uno dei mercati emergenti più promettenti, ovvero del mercato della Russia. Rischiamo di rimpiangerlo molto presto,"- evidenzia l'esperto francese.

    Migault cita la recente visita del presidente russo Vladimir Putin in Italia, dove ha discusso dell'accordo tra le russe "Rosneft" e" Rostec" con "Finmeccanica" per la creazione di una joint venture per la fabbricazione di 160 elicotteri "AW189", che porterà nelle casse delle imprese italiane entro il 2025 3 miliardi di euro.

    "Matteo Renzi ha dimostrato indipendenza, difendendo gli interessi dell'industria italiana e non prestando attenzione a quello che dicono gli altri Paesi dell'Unione Europea," — sottolinea Philippe Migault.

    Si rammarica del fatto che la Francia, che ha la possibilità di fornire 2 portaelicotteri "Mistral" alla Russia, non riesca a liberarsi della pressione occidentale per soddisfare le condizioni del contratto.

     

     

    Tags:
    Vladimir Putin, Politica Internazionale, Economia, Occidente, sanzioni antirusse, Mistral, Rostec, Rosneft, Finmeccanica, Matteo Renzi, Italia, Francia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik