07:23 17 Dicembre 2017
Roma+ 4°C
Mosca+ 8°C
    FMI

    Per FMI ristrutturazione debito necessaria per stabilità Ucraina

    © AP Photo/ Jose Luis Magana
    Economia
    URL abbreviato
    0 23

    Oggi il vice direttore del Fondo Monetario Internazionale David Lipton ha esortato a ristrutturare il debito dell'Ucraina.

    "La ristrutturazione del debito è la chiave per la stabilizzazione dell'Ucraina", — ha detto Lipton durante il suo intervento in una conferenza a Washington.

    Lipton ha ripetuto le precedenti stime del FMI, secondo cui Kiev deve affrontare "sfide enormi" e che il governo ucraino "è vincolato a promuovere le riforme."

    Nella giornata di ieri Mosca aveva informato Kiev che la Russia è l'unico detentore degli eurobond ucraini per un importo di 3 miliardi di dollari, dopo averli sottoscritti nel dicembre 2013.

    Domenica scorsa, durante una conversazione telefonica, un comitato speciale di creditori e i rappresentanti del ministero delle Finanze ucraino non sono riusciti a trovare un accordo per la ristrutturazione del debito.

    Lo scorso 19 maggio il Parlamento ucraino (Verchovna Rada) aveva adottato una legge che consente la sospensione dei pagamenti sul debito estero ristrutturato.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Tags:
    Politica Internazionale, Economia, Finanze, Debito, ministero per Economia e Finanze, FMI, David Lipton, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik