20:57 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    AD Gazprom Alexey Miller

    Gazprom conferma intenzione di interrompere transito gas in Europa attraverso Ucraina

    © Sputnik. Artiom Zhitenev
    Economia
    URL abbreviato
    0 280

    “Gazprom” non rinnoverà il contratto sul transito del gas attraverso l'Ucraina in nessun caso, ha detto il vice presidente della compagnia energetica russa Alexander Medvedev.

    "Dopo la fine del contratto di transito con l'Ucraina, non ci saranno né la proroga del presente accordo né verrà stipulato un nuovo contratto in nessuna condizione," — ha detto Medvedev.

    In precedenza il ministro dell'Energia russo Alexander Novak aveva affermato che molto probabilmente la Russia avrebbe rinunciato al transito del gas attraverso l'Ucraina dopo il 2019.

    Ancora prima l'A.D. di "Gazprom" Alexey Miller aveva constatato che il blocco di "South Stream" aveva un solo obbiettivo: conservare il transito di gas verso l'Europa attraverso l'Ucraina.

    "Serve capire che il 90% del transito di gas russo verso l'Europa attraverso l'Ucraina era in realtà un regalo dell'Unione Sovietica all'Ucraina, che l'Ucraina aveva ricevuto all'inizio degli anni '90. Ma quando un regalo viene utilizzato come strumento di manipolazione, la cosa non può durare a lungo,"- aveva aggiunto il numero uno di "Gazprom".

     

     

    Tags:
    Economia, Energia, South Stream, gasdotto, gas, Unione Europea, Ministero dell'Energia, Gazprom, Alexander Novak, Alexander Medvedev, Alexey Miller, Europa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik